Presentazione generale - Scuola teologia per laici Brescia

SCUOLA DI TEOLOGIA PER LAICI
BRESCIA
____________________________________________________________
Via Bollani 20 - 25123 Brescia (BS)
Vai ai contenuti

Menu principale:

Chi siamo

PRESENTAZIONE GENERALE
          
La Scuola è iniziata il 2 dicembre 1978 sotto la direzione di don Felice Montagnini ed era pensata in forma biennale.

A partire dall'anno 1983-84 la Scuola è diventata quadriennale articolandosi in un "corso introduttorio fondamentale" per i nuovi iscritti e in un "triennio" ciclico di approfondimento per gli altri.

Il numero dei partecipanti è arrivato fino a un massimo di 234 iscritti.

Nella direzione si sono succeduti
  • Don Felice Montagnini (1978-1996)
  • Don Renato Tononi (1996-2001)
  • Don Livio Rota (2001-2006)
  • Don Flavio Dalla Vecchia (2006-2011)
  • Don Carlo Bresciani (2011-2013)
  • Don Diego Facchetti (2013-2016)
 
Dal 2016 il direttore è don Mauro Cinquetti (mauro.cinquetti@gmail.com).

COS'E' e COME FUNZIONA?

  • La scuola di Teologia per laici è un percorso di formazione che mira all'approfondimento critico della fede del popolo di Dio, in particolare del laicato
  • La scuola si articola in un "Corso introduttorio fondamentale" che si ripete annualmente per i nuovi iscritti e in un "Triennio ciclico (A, B, C)" di approfondimento
  • La scuola prevede tre modalità di partecipazione:
a. alunno ordinario: è iscritto alla scuola e sostiene gli esami richiesti in vista del conseguimento del diploma;
b. alunno uditore: è iscritto alla scuola e segue le lezioni senza sostenere gli esami
c. alunno straordinario: si iscrive a un singolo corso (o più corsi) della scuola, ne frequenta le lezioni ed eventualmente sostiene il relativo esame
  • Alla fine di ogni anno l'alunno ordinario sosterrà esami per almeno 4 corsi: due lasciati a libera scelta e due indicati come obbligatori dal Direttore
  • Al termine del quadriennio, dopo aver sostenuto gli esami richiesti, l'alunno ordinario, per conseguire il diploma, dovrà presentare un'esercitazione scritta, scelta e concordata con un insegnante della Scuola
Torna ai contenuti | Torna al menu